Nel bel mezzo del nulla. In Islanda.

[un altro pezzetto del viaggio estivo in Islanda fatto alla fine di Luglio quest’anno. Qui e qui altri commenti-impressioni-indirizzi]

Di ritorno dalla penisola di Snæfellsnes e dopo un pomeriggio a mollo nelle acque calde della Blue Lagoon (lo fanno tutti i turisti che visitano l’Islanda e noi perché non dovremmo farlo?), ci carichiamo su un pullman della Reykjavík Excursions alla volta del parco nazionale di Þórsmörk: noi, gli zaini, le scarpe da trekking e i sacchi a pelo. E un sacchetto con la spesa: cibo e bevande per un paio di giorni.

L’amica islandese ci ha prenotato due notti in una cabina di legno nel parco, per la precisione al campo di Húsadalur, e ci ha anche portato a fare la spesa per rifornirci di cibo che ci servirà per le cene da consumare nella piccola cucina di cui la nostra cabina è dotata. Partiamo pronti all’avventura a bordo di un pullman che, in quattro ore, qualche tappa, un ghiacciaio, una cascata e numerose pecore, ci deposita in una vallata lontana da tutto e tutti. Bella. Bellissima.

I due giorni in the middle of nowhere saranno dedicati a esplorare i sentieri lì accanto e a leggere la sera fino a tardi, complice la luce, che d’estate non muore mai. A ridere delle nostre giacche antivento indossate per andare a far la doccia fuori dalla cabina (ci sono i bagni esterni, già). Isolati e contenti di esserlo. Due giorni da giovani marmotte. Bello, no?

Da sapere

  • Per arrivare al parco di Þórsmörk, che si trova a150 km da Reykjavík, bisogna guadare più volte un fiume che si dirama nella valle. Per farlo è necessario avere una macchina 4×4 con le ruote alte. In alternativa il campo base del parco si raggiunge, come abbiamo fatto noi, con i bus della Reykjavík Excursions che partono dalla stazione dei bus a Reykjavík.
  • La Reykjavík Excursions è una compagnia di bus che ti porta un po’ ovunque nel paese e che organizza tour di un giorno a partire da Reykjavík. Puoi comprare biglietti per escursioni o per le varie tratte che devi percorrere online o alla stazione dei bus. Qui vedi le destinazioni che puoi raggiungere con uno dei loro bus.
  • Al campo di Húsadalur puoi dormire da maggio a settembre. Le soluzioni sono varie e vanno dal posto tenda, alle stanze da due, ai cottages di legno. C’è una casetta centrale che funziona da reception, posto di ristoro e ufficio informazioni. Lì puoi prenderti un caffè seduto ai tavoloni di legno, fare merenda, pranzare e cenare con zuppe e poco altro. Puoi anche comprarti bevande e qualche cibaria da prepararti nel cottage o nella cucina comune. Pranzo e cena possono anche essere consumati sui tavoli esterni, disseminati qui e là ne campo. La cosa più conveniente è comunque fare la spesa da portarsi con sè prima di partire in un supermercato di Reykjavík o in un minimarket sulla strada. Per i freddolosi: le cabine di legno hanno il riscaldamento. Per tutti: a) bagni e docce comuni; b) portatevi il sacco a pelo. Le lenzuola e le coperte si pagano extra.
  •  

    Taccuino:

    Rifugi di Húsadalur
    Parco nazionale di Þórsmörk
    Per prenotare al campo: www.hostel.is

    Per prenotare il viaggio in bus: Reykjavik Excursions
    Terminal dei bus di Reykjavik
    Tel.: (+354) 562 1011
    Fax: (+354) 552 3062
    Aperto tutti i giorni dalle 04:30 alle 24:00
    www.re.is

    Annunci

    One thought on “Nel bel mezzo del nulla. In Islanda.

    1. Sono sta in Islanda in inverno. Ho visitato la penisola di Reykjanes in macchina camminando su quesi nastri di asfalto che sono le strade islandesi. Emozioni a non finire e la netta sensazione della maestosità della natura!

    Rispondi

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...