Le vacanze di Erborina

Correva l’estate di qualche anno fa quando, alla ricerca di ispirazione culinaria, mi imbatto nel racconto della vacanza spagnola di Alicia, autrice del foodblog Erborina in cucina. Nel post che accompagna la ricetta Alicia racconta di essere stata qualche giorno al Parco Naturale di Cabo de Gata ad Almería, una zona nel sudest della Spagna che definisce “non troppo affollata, un ampio deserto vicino a spiagge bellissime”. Le foto che accompagnano la descrizione del posto sono effettivamente invitanti, così come sembra invitante Los Patios, l’hotel dove Alicia ha soggiornato in zona e che lei descrive come un “hotelito meraviglioso, pieno di piccoli dettagli che lo fanno unico”.
Poche settimane fa mi ritorna in mente quel racconto e quel posto e decido di scrivere ad Alicia per chiedere più informazioni. Dallo scambio di mail è nata una chiacchierata sotto forma di breve intervista.

Foto di Alicia Mañas

Alicia, cosa si fa a Cabo de Gata?

Cabo de Gata è un parco naturale con zone semidesertiche e spiagge molto selvagge. È una zona molto tranquilla, da esplorare per i paesaggi e dove si fa una rilassante vita di mare.

Quanto sono distanti le spiagge dall’hotel Los Patios, dove hai soggiornato tu? quali sono le più belle?

Da Los Patios la spiaggia più vicina e la Playa del Playazo che si può raggiungere a piedi in pochi minuti. Le altre spiagge nei dintorni si possono raggiungere in macchina. Difficilmente si può parcheggiare la macchina a ridosso delle spiagge, quindi tieni conto che c’è sempre un pezzo da fare a piedi.
Le spiagge di Cabo de Gata sono delle belle spiagge per lo più di sabbia e acqua limpida. Trattandosi di un parco naturale, le spiagge non sono molto attrezzate. Rimane tutto molto grezzo, anche se questa particolarità fa di Cabo di Gata un posto speciale.
Tra quelle che ho visto la spiaggia più bella è la Playa de los Genoveses, ampia, lunga e curata senza però l’intervento evidente dell’uomo. Questa è un po’ la caratteristica generale di tutto il parco. La natura è l’assoluta protagonista a Cabo de Gata.

Dove si va a cena lì intorno? quali i paesi da visitare?

La zona non è molto grande e di solito non è molto affollata, quindi si può gironzolare per i paesini senza stress. Ci sono dei piccoli villaggi molto carini come Rodalquilar vicinissimo a Los Patios. A Rodalquilar è bello fare un giro o cenare la sera, per esempio al ristorante La Tasquilla, dove si può mangiare a lume di candela, buon cibo a un prezzo conveniente (attenzione con i prezzi per pranzo/cena che in certi posti sono inutilmente astronomici).

Ringrazio Alicia per l’ispirazione, per avermi fatto scoprire un posto che non conoscevo e per avermi contagiato con la voglia di Spagna!

Come raggiungere Cabo de Gata: si vola ad Almeria, che è l’aeroporto più vicino, oppure a Siviglia. Da lì si può noleggiare un’auto per raggiungere il parco

Taccuino

Los Patios
Parco Naturale Cabo de Gata
Níjar
Camino del Playazo, s/n
Rodalquilar (Níjar)
Tel. +34 950 525137
www.lospatioshotel.es

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...