Viaggio nel mondo dei ricordi

Se questa estate passate da Lisbona, non potete perdervi A Vida Portuguesa, la bottega che fa viaggiare i portoghesi nei ricordi e che trasporta tutti gli altri in una divertente operazione di scavo nell’archeologia del consumo. Un negozio-madeleine che riporta alla mente i colori e i profumi dei prodotti che che stavano nelle case delle nostre nonne.
Questo bottega speciale, che si nasconde in una stradina del quartiere Chiado, nel centro di Lisbona, nasce dall’idea della giornalista portoghese Catarina Portas, la quale, un giorno di qualche anno fa, inizia una ricerca sui vecchi prodotti di consumo del suo paese e scopre un mondo in declino, ma dalla indubbia qualità e dal packaging ancora bellissimo.
Catarina decide così di riportare alla ribalta questi prodotti quasi in via di estinzione e rivitalizzare marchi che con la globalizzazione stavano morendo. Nel 2007 in una ex fabbrica di profumi nel Chiado apre A Vida Portuguesa, il negozio che sembra un museo e che sugli scaffali espone saponi dall’imballaggio nostalgico, creme idratanti e dentifrici in tubetti retro, quaderni dalle copertine dimenticate e bellissime scatolette di sardine e baccalà che si comprano per forza ma poi dispiace aprirle.


Io sono andata un mattino e ho comprato saponi da regalare. Poi sono andata la sera dopo e ho comprato scatolette di sardine. L’ultimo giorno, prima di lasciare Lisbona, ho acquistato due rondini di ceramica da appendere alla parete. Infine sono partita e meno male, se no avrei portato a casa l’intero negozio.

Taccuino

A Vida Portuguesa
Rua Anchieta 11
Quartiere Chiado
Lisbona

Rua Galeria de Paris 20 – 1°
Porto
www.avidaportuguesa.com

Annunci

One thought on “Viaggio nel mondo dei ricordi

  1. Complimenti per questo bell’articolo e per aver segnalato questa attrazione, famosa anche tra la popolazione locale

    Si tratta di una catena e altri negozi sono presenti in tutto il Portogallo. C’e’ un’atmosfera particolarissima e viene veramente voglia di comperare di tutto, anche se i prezzi sono decisamente “da turista”.

    Il negozio di Porto si sviluppa su due piani e gli interni sono favolosi: un parquet e una bella scala in legno che porta al piano di sopra. Inoltre non e’ lontano da un’altra delle attrazioni piu’ famose di Porto, la Livreria Lello…ahime’, ci sono andata nel ponte del primo maggio, sono ritornata la domenica e il posto era prevedibilmente chiuso 😦

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...